La parrocchia di San Barnaba Apostolo alla Marranella fu istituita nel 1932, e affidata ai Figli di Maria Immacolata, comunemente conosciuti come Pavoniani, dal nome del loro fondatore Lodovico Pavoni. L’attuale chiesa parrocchiale, edificata su progetto di Tullio Rossi, venne consacrata l’8 novembre 1952. Oggi la parrocchia di San Barnaba insiste su un territorio piuttosto vasto, che comprende 27.000 residenti. Il parroco è padre Mario Trainotti.

Sacro e spiritualità

Nato a Brescia nel 1784, ordinato prete nel 1807, Lodovico Pavoni fondò nel 1821 l’Istituto di San Barnaba, scuola di arti e mestieri frequentata gratuitamente dagli indigenti bresciani. Lo stesso Pavoni elenca otto “officine” esistenti: Tipografia e Calcografia, Legatoria di libri, Cartoleria, Argentieri, Fabbriferrai, Falegnami, Tornitori, Calzolai. La parrocchia venne visitata da due pontefici Paolo VI il 6 marzo 1966 e Giovanni Paolo II il 30 gennaio 1983.

Storia del 900

Istituita il 15 ottobre 1932 dal Cardinal Vicario Francesco Marchetti Selvaggiani e affidata ai religiosi della Congregazione dei Figli di Maria Immacolata, la prima chiesa sorgeva in due capannoni di legno in un’area di campagna a ridosso della Marranella e della vecchia borgata Galliano. In questi anni i sacerdoti abitavano in una casetta lungo via Casilina. Nel 1938, con l’allargamento del primo tratto di via Casilina, i sacerdoti furono costretti a sostarsi in un appartamento in piazza Michele Sanmicheli 3, dove rimasero fino alla realizzazione dell’edificio parrocchiale di piazza dei Geografi.

Nel territorio della parrocchia di San Barnaba Apostolo sono presenti le congregazioni religiose femminili delle Ancelle dell’Amore Misericordioso, le Suore di Nostra Singora di Namur, le Ancelle del Sacro Cuore di Gesù e le Missionarie della Carità.

 

 

Opening Hours

Monday

7-20

Tuesday

7-20

Wednesday

7-20

Thursday

7-20

Friday

7-20

Saturday

7-20

Sunday

7-20

È un luogo di culto, si prega di rispettarlo.

Address

Our Address:

Piazza dei Geografi 15

Telephone: