In occasione dell’edizione 2015 di Alice nel Paese della Marranella, l’artista Anita Genca realizzò un mural su una delle ultime resistenze del borghetto della Marranella: una casa ad un piano posta all’incrocio fra Via Lodovico Pavoni e Via Augusto Dulceri.

Il mural è ovviamente un omaggio ad Alice nel Paese delle Meraviglie – da cui la festa prende il nome – ma anche un omaggio alla festa stessa, o meglio forse una sorta di sintesi per immagini dello spirito dell’evento. Da sempre, infatti, Alice nel Paese della Marranella (sin dal titolo) è un invito a scoprire la meraviglia nascosta nel quotidiano del quartiere, nelle strade, nei palazzi, nelle persone. Questo mural, per location e soggetto, sembra esserne proprio il simbolo: nascosto in un vicoletto (che poi è la parte finale di Via Augusto Dulceri) sorprende all’improvviso per la delicatezza del tratto e la gentilezza del soggetto, illumina uno spazio apparentemente privo di senso portando l’attenzione anche sulla struttura su cui è dipinto, ricordandoci che ha un significato e una storia, un perché. È il meraviglioso che si nasconde nell’ordinario, la magia che scaturisce dove meno te l’aspetti, il bello che aspetta paziente in ogni angolo di questa parte di Roma.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Via Lodovico Pavoni 46, Roma

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-