Valorizzazione, tutela, promozione partecipata e condivisa nel Municipio Roma 5

Riparte il progetto “Inciampi nella memoria”

Riprende il progetto Inciampi nella memoria, con le scuole del Comprensorio Casilino per ricostruire con le nuove generazioni la storia e la memoria della seconda guerra mondiale e della lotta di liberazione dal nazifascismo nei quartieri dell’Ecomuseo Casilino ad Duas Lauros, che accompagnerà gli studenti verso la 3° Edizione della Posa delle Pietre d’inciampo, del prossimo 16 gennaio 2019, che quest’anno offrirà un’intera giornata di attività e di riflessione sul tema della memoria.

Grazie al contributo dei tanti cittadini che partecipano alle nostre Domeniche dell’Ecomuseo Casilino e alle attività della Scuola Popolare di Tor Pignattara anche quest’anno ci ritroveremo nelle strade dei nostri quartieri per la cerimonia della posa elle pietre d’inciampo, che dedicheremo alla memoria dei partigiani Ottavio Capozio, Paolo Renzi, Antonio Roazzi e Guerrino Sbardella, uccisi alle Fosse Ardeatine e a Forte Bravetta dai nazifascisti.

Anche quest’anno l’Ecomuseo Casilino ad Duas Lauros, insieme all’Associazione Arte in Memoria e all’Istituto Romano per la Storia d’Italia dal fascismo alla Resistenza – grazie al contributo didattico della Scuola Popolare di Tor Pignattara – realizzeranno attività didattiche e formative nelle scuole del nostro territorio, invitando gli studenti di ogni età a confrontarsi con il complesso processo di recupero della storia e della memoria dei nostri quartieri. Insieme all’Istituto Comprensivo di via Francesco Laparelli, la Scuola elementare Carlo Pisacane e il Liceo scientifico Francesco d’Assisi, il gruppo di lavoro, coordinato da Stefania Ficacci, responsabile del settore scientifico della storia del 900 per l’Ecomuseo Casilino, incontrerà prima nelle aule di scuola poi per le strade di Tor Pignattara centinaia di studenti di ogni età a conoscere e comprendere la storia dei nostri quartieri.

Inizieremo il prossimo 22 novembre con la Scuola Carlo Pisacane, per poi incontrare gli studenti del Liceo Francesco D’Assisi insieme alla SPI Cgil e alla figlia del partigiano Paolo Renzi, Pina, per poi concludere i nostri laboratori presso la scuola media Francesco Laparelli e Beccadelli.

Auguriamo a tutti gli studenti buon lavoro!

© Copyright 2015-2017 Associazione per l'Ecomuseo Casilino AD Duas Lauros

Privacy Policy