Valorizzazione, tutela, promozione partecipata e condivisa nel Municipio Roma 5

Archeologica: viaggio nel patrimonio archeologico dell’Ecomuseo Casilino

Il territorio del Municipio Roma V è ricchissimo di siti archeologici, un archeologia spesso visibile nei mausolei, acquedotti e ville ma per la stragrande maggioranza dei casi non visibile o inaccessibile.
In questo percorso ci concentreremo sull’area archeologica di Tor Pignattarasia nella sua parte visibile, sia in quella invisibile ma accessibile, sia in quella invisibile e inaccessibile.

Il percorso prevede come prima tappa la discesa nelle Catacombe dei SS. Marcellino e Pietro. Al termine della visita alle catacamobe saremo accolti in superficie dall’archeologa Stefania Favorito con la quale scopriremo i tesori visibili e invisibili di questo territorio, come il Mausoleo di Sant’Elena, la Basilica Costantiniana, il Complesso Ad Duas Lauros.

Ultima tappa del percorso sarà l’Aqua Alexandrina dove, oltre che sullo straordinario monumento del 3 secolo D.C., rifletteremo su questo pezzo di città e sulle molteplici trasformazione subite nel corso degli anni.

LA VISITA È LIMITATA AD UN GRUPPO DI MASSIMO 25 PERSONE

INFORMAZIONI E PERCORSO 

Data e ora: 01 Ottobre 2017
Appuntamento: ore 9.45
Inizio visita alle Catacombe: ore 10.00
Indirizzo: Mausoleo di Sant’Elena, Via Casilina 641
Guida: Stefania Favorito
Difficoltà: FACILE / LA DISCESA IN CATACOMBA NON È ADATTA A CHI SOFFRE DI CLAUSTROFOBIA
Contributo

  • 15€ (incluso il biglietto per la visita alle catacombe)
  • 5€ per bambini e ragazzi accompagnati dai 7 ai 15 anni
  • 10€ per le persone impossibilitate a scendere in catacomba

CLICCA QUI PER PRENOTARTI

VERSA IL CONTRIBUTO ONLINE

Puoi versare il contributo direttamente online tramite PAYPAL assicurandoti la prenotazione e un omaggio speciale: lo shopper dell’Ecomuseo Casilino.

CLICCANDO SUL PULSANTE “DONAZIONE” VERRAI REINDIRIZZATO AL SITO SICURO PAYPAL


Se non si possiede un account PayPal o una carta di credito puoi effettuare la prenotazione classica cliccando qui

DISCLAIMER
Chi aderisce alle Domeniche dell’Ecomuseo lo fa in modo spontaneo e come forma di conoscenza e ricerca, informato sul percorso e sul grado di difficoltà. La responsabilità della partecipazione alla passeggiata è da intendersi come individuale e il partecipante solleva da qualsiasi responsabilità i proponenti.

NOTA SUL CONTRIBUTO
La quota versata serve a coprire le spese vive e finanziare il progetto di ricerca. Non è quindi un rimborso spese per l’operatore né un mezzo di pagamento del lavoro delle persone coinvolte nel progetto che svolgono la loro attività in modo volontario.

© Copyright 2015-2017 Associazione per l'Ecomuseo Casilino AD Duas Lauros

Privacy Policy